SARS CoV-2 RAPID TESTS

CONTROLLO DEL RISCHIO SARS-CoV-2

Rileviamo la SARS-CoV-2 con due dispositivi in vitro, che permettono il rilevamento qualitativo del virus nella fase infettiva o acuta.

BelTEST-IT CoV-2 reagisce sulle IgM / IgG dell’immunoglobulina nel siero umano o in campioni di sangue intero.

BELMONITOR CoV-2 è progettato per rilevare epitopi specifici del virus.  I test del punto di cura offrono una specificità molto elevata nell’individuazione di pazienti sani.

Test rapido antigen vs. RT-PCR (Illustrazione)

REQUISITI DI PROVA

Abbiamo effettuato dei benchmark sui dispositivi di prova disponibili sul mercato e ne abbiamo tratto delle conclusioni. Dal nostro punto di vista, i criteri di confronto per i test RT-PCR e antigeni sono i seguenti:

  • La raccolta di campioni, sia nasali che orali, richiede un notevole sforzo logistico.
  • La logistica fornisce ai laboratori i campioni dei probandi. Questo tempo e questo costo devono sempre essere aggiunti al tempo netto del test per RT-PCR.
  • L’elaborazione dei campioni di prova RT-PCR richiede un tempo supplementare per il reporting.
  • I costi di elaborazione sono costituiti dal modulo di prova PCR, dall’esecuzione da parte di personale qualificato, dalla spedizione ai laboratori e dalla documentazione.
  • Le analisi dell’antigene di solito richiedono materiali aggiuntivi e variano notevolmente in termini di qualità.
  • La determinazione dell’infezione da SARS-CoV-2 non può essere effettuata in un tempo totale inferiore a cinque minuti.
  • Tempi di test inferiori a 10 minuti sono anticipati da scuole, università, aziende, trasporti pubblici e turismo, ecc.

BELTEST-IT CoV-2

TEST IMMUNOLOGICO DEGLI ANTICORPI

Sia che il contatto con il virus SARS-CoV-2 (Corona 2019) sia stato presente o meno, il nostro test rapido rileva in soli 20 minuti se un paziente è infetto.

Il rilevamento dell’infezione da SARS-CoV-2 si basa sulle due immunoglobuline IgM e IgG nel sangue del paziente.

Abbiamo raggiunto un’accuratezza del 99,8% rispetto al test striscio PCR nell’individuazione di individui sani che non sono infettati dalla SARS-CoV-2, né acutamente né precedentemente infettati dal virus.

Il test rapido alleggerisce il carico di lavoro della gestione dei processi per i medici in medicina generale e negli ospedali generali. L’identificazione rapida e semplice dei rischi, di uso quotidiano, con il rilevamento delle immunoglobuline IgM/IgG esistenti, permette di separare gli esseri umani infetti e quelli che hanno sviluppato gli anticorpi specifici contro la SARS-CoV-2.

Banca dati

La convalida è stata effettuata su un totale di 1.809 test. Per la determinazione della sensibilità sono state valutate 643 e per la specificità 1.166 misurazioni.

Sensibilità:    IgM 98,1%       IgG 98,2%

Specificità:    IgM 99,5%       IgG 99,7%

Precisione:    IgM 99,0%       IgG 99,2%

BELMONITOR CoV-2

TEST DI SCREENING DELL’ANTIGENE PIÙ VELOCE

L’infezione con il virus SARS-CoV-2 (Covid 2019) viene rilevata dal nostro nuovo test rapido dell’antigene sviluppato in meno di 5 minuti, senza la necessità di ulteriori attrezzature o ausili. Il test sarà disponibile nell’ottobre 2020.

Una caratteristica essenziale del nostro test presso il nostro punto di cura è il tempo di rilevamento estremamente breve. In pochi minuti saprete se è presente o meno un’infezione da SARS-CoV-2. È il prodotto previsto per l’uso quotidiano.

APPLICAZIONE

L’uso del kit di prova è volutamente molto semplice. Vogliamo offrire la possibilità che il test possa essere utilizzato sia da personale qualificato che da utenti istruiti. Il contenitore di reazione (A), il contenitore del campione (P) e un tampone di cotone per tamponare la cavità nasale sono tutto ciò che è necessario per utilizzare il test.

I dati di prestazione previsti non sono ancora stati convalidati in modo definitivo. I risultati interni mostrano i seguenti dati:

  • Sensibilità:    ~ 95%
  • Specificità:    ~ 97%
  • Precisione:    ~ 95%