SARS CoV-2 RAPID TEST IgM / IgG

UN EFFICIENTE TEST DI SCREENING POINT OF CARE

Sia che il contatto con il virus SARS-CoV-2 (Corona 2019) sia stato presente o meno, il nostro test rapido rileva in soli 20 minuti se un paziente è infetto.

Il rilevamento dell’infezione da SARS-CoV-2 si basa sulle due immunoglobuline IgM e IgG nel sangue del paziente.

EFFICIENZA

Il Point-of-Care Test (POCT) è un dispositivo in vitro per testare qualitativamente la presenza del virus CoV2 della SARS utilizzando le immunoglobuline IgM / IgG nel siero umano o in campioni di sangue intero. Una caratteristica essenziale del nostro test point-of-care è la sua elevata specificità per l’individuazione di un paziente sano.

Abbiamo raggiunto un’accuratezza del 99,8% rispetto al test striscio PCR nell’individuazione di individui sani che non sono infettati dalla SARS-CoV-2, né acutamente né precedentemente infettati dal virus.

Il test rapido alleggerisce il carico di lavoro della gestione dei processi per i medici in medicina generale e negli ospedali generali. L’identificazione rapida e semplice dei rischi, di uso quotidiano, con il rilevamento delle immunoglobuline IgM/IgG esistenti, permette di separare gli esseri umani infetti e quelli che hanno sviluppato gli anticorpi specifici contro la SARS-CoV-2.

Banca dati

La convalida è stata effettuata su un totale di 1.809 test. Per la determinazione della sensibilità sono state valutate 643 e per la specificità 1.166 misurazioni.

Sensibilità:    IgM 98,1%       IgG 98,2%

Specificità:    IgM 99,5%       IgG 99,7%

Precisione:    IgM 99,0%       IgG 99,2%

UTILIZZO DEL KIT “SARS-COV-2 RAPID TEST”

L’applicazione del kit di prova è molto semplice: sono necessarie solo due gocce di sangue capillare dalla punta delle dita e 2 gocce di flusso. Il test viene valutato dopo 20 minuti.

Se solo la linea di controllo “C” è macchiata, non vengono rilevati anticorpi contro il virus. Se una o entrambe le linee di test IgM e/o IgG mostrano una colorazione dopo 20 minuti, sono presenti anticorpi contro il virus, quindi è probabile un’infezione acuta o anticipata da SARS-CoV-2. Se è visibile una linea di test IgM positiva, ciò indica un’infezione nella fase iniziale. Se è visibile una linea di test IgG positiva, ciò indica una fase successiva della malattia.

Una rapida valutazione iniziale viene effettuata utilizzando il grafico sottostante, che illustra il decorso dell’infezione.

Test rapido anticorpale IgM/IgG vs RS-PCR (Illustrazione)